Credito di imposta pubblicità e il saldo a zero
Mercoledí 26 Settembre 2018

Sul sito del dipartimento per l’Informazione e l’editoria della Presidenza del Consiglio dei ministri sono disponibili le Faq relative al credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari incrementali. Le risposte, elaborate sulla base dei quesiti ricevuti dal Dipartimento, affrontano gli aspetti più importanti dell’agevolazione e, in caso di necessità, saranno tempestivamente aggiornate.

Si evidenzia che un investimento pari a zero nel 2017 rende impossibile usufruire dell’agevolazione nel 2018. Parimenti un investimento pari a zero nel 2018 potrebbe rendere non fruibile, in caso di rifinanziamento, l’agevolazione nel 2019