Claudio Semprini-Cesari

Nato a Rimini il 15 ottobre 1947 da nota famiglia riminese (il padre, Dott. Enzo Semprini Cesari, è stato Segretario Comunale Aggiunto del Comune di Rimini nonché Presidente della Associazione Proprietà Edilizia), si è laureato a pieni voti in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bologna nel 1971. Dopo aver effettuato il servizio militare in qualità di Ufficiale di Marina (con corso presso l’Accademia Navale di Livorno) durante il quale ha anche superato l’esame di abilitazione alla professione di dottore commercialista, ha iniziato nel 1973 l’attività specialistica dedicandosi, sin dall’inizio, particolarmente al settore societario.

Dall’inizio del 1979 possiede qualifica di Revisore Ufficiale dei Conti divenuta, a seguito di riforma legislativa, quella di Revisore Contabile e poi di Revisore Legale. É attualmente Revisore Legale in diverse società di capitali nonché in una Onlus riminese.

É stato Presidente del Club Nautico Rimini dal 1984 al 1989.

Dal 1987 è Cavaliere dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro.

Dal 1990 al 2000 ha rivestito la carica di Consigliere dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del Clero presso la Diocesi di Rimini.

Dal 1993 è Socio della Fondazione Cassa di Risparmio di Rimini di cui è stato Sindaco revisore dal 1995 al 2009.

Nel 2010 è stato Consigliere di Amministrazione nonché componente del Comitato Esecutivo di BANCA CARIM – Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A.

Nell’esercizio della professione è stato, tra l’altro, sin dal 1981, consulente della Centro Commerciale Ingrosso Rimini S.p.A., società promotrice e realizzatrice del GrosRimini; in tale veste ha collaborato alla soluzione delle problematiche anche finanziarie connesse alla edificazione del centro grossisti; dal 1992 al 1999 è stato Amministratore delegato di tale società, della quale, nel 1999, ha assunto la Presidenza che mantiene tuttora.

Mauro Nini

Nato a Ravenna il 19 febbraio 1960, da sempre risiede a Savignano sul Rubicone. Nel 1979 consegue a Cesena il diploma di maturità scientifica. Si iscrive poi alla facoltà di Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bologna e supera tutti gli esami con il massimo dei voti e molto spesso con la lode. Laureato con il voto di 110/110 e lode nel 1984, nello stesso anno svolge l’incarico di assistente presso la cattedra di Ragioneria generale ed applicata della Facoltà di Economia e Commercio, supera l’esame di abilitazione per lo svolgimento della professione di Dottore Commercialista e si iscrive all’Ordine dei Dottori Commercialisti di Forlì.

Nel 1986, dopo aver svolto il servizio militare, si iscrive all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Rimini e intraprende in via esclusiva l’esercizio della libera professione in associazione con il Dott. Claudio Semprini-Cesari, dedicandosi, sin dall’inizio, soprattutto al settore societario. Durante gli anni successivi sviluppa una profonda competenza in campo aziendale tramite un’assidua presenza presso le sedi delle società clienti dello Studio.

Nel 1993 è nominato Revisore ufficiale dei conti, qualifica che successivamente è cambiata, a seguito di riforme legislative, in quella di Revisore contabile e, da ultimo, in quella di Revisore legale.

Dal 1996 è accademico della prestigiosa Accademia Pascoliana che si adopera per ricordare la memoria e celebrare l’altissima poesia del Poeta romagnolo.

Ha ricoperto e ricopre tuttora la carica di Sindaco e Revisore legale presso importanti società private ed enti di interesse pubblico. In particolare dal 2012 è entrato fa parte del Collegio sindacale di BANCA CARIM – Cassa di Risparmio di Rimini S.p.A.

Socio fondatore dello Studio Semprini Cesari e Nini, è particolarmente esperto in problematiche societarie, fiscali ed aziendali.

Ha inoltre maturato una particolare esperienza nell’ambito della vigilanza sulle società e sugli enti di interesse pubblico per quanto attiene la responsabilità amministrativa ai sensi del D.Lgs. n. 231/2001. Attualmente è componente degli Organismi di Vigilanza 231 di imprese industriali e di una importante Banca. Dal 2012 è iscritto alla AODV231 - Associazione dei Componenti degli Organismi di Vigilanza ex D.Lgs. 231/2001 - di Milano.

Federica Guerrini

Nata a Rimini il 26 aprile 1971, risiede fino all’età di 10 anni a Bologna per poi trasferirsi con la propria famiglia a Rimini, dove risiede tutt’ora. Nel 1990 si diploma con 60/60 presso l’Istituto Tecnico Commerciale R. Valturio di Rimini, e, nel 1995, si laurea con 110/110 e lode in Economia e Commercio presso l’Università di Bologna; nello stesso anno inizia la pratica presso l’allora “Studio Semprini-Cesari & Nini”, e al termine del triennio obbligatorio di tirocinio, nella sessione di novembre 1998 supera l’esame di abilitazione per lo svolgimento della professione di Dottore Commercialista. Dal 1999 è iscritta all’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Rimini e dal 2001 nel Registro dei Revisori Legali.

Socia dello Studio dal 2002, concilia la professione con la famiglia, in quanto mamma di Alice nata nel 2005 e di Alessandro nato nel 2008.

Ricopre la carica di Sindaco e Revisore legale, nonché quella di Organismo di Vigilanza monocratico, ai sensi del D.Lgs. 231/2001, presso società private. Ha inoltre maturato una particolare esperienza in ambito di problematiche societarie, fiscali ed amministrative.

Andrea Passini

Nato a Rimini il 4 febbraio 1971, ha vissuto a Rimini ove oggi risiede, a Santarcangelo di Romagna, Bologna e Modena.

Ha conseguito il diploma di maturità scientifica e si è laureato a 24 anni con la votazione di 110/110 e lode.

Iscritto all’Albo

- dei Dottori commercialisti

- dei Revisori contabili

- dei Revisori degli Enti Locali

- degli Amministratori dei Beni sequestrati alle mafie

- dei C.T.U. del Tribunale di Rimini

Iscritto alle Liste Arbitrali della Corte Arbitrale delle Romagne

Si è sempre occupato di consulenza aziendale, strategica e fiscale, nonché  di revisione, per conto di rinomate imprese ed organizzazioni.

Le esperienze maturate riguardano oltre 10.000 casi risolti che spaziano per tutte le aree di responsabilità e di gestione del rischio delle aziende.

Un numero considerevoli di quesiti a cui cerca di dare costantemente risposta.

L’obiettivo e il controllo di gestione integrato, ovvero

-  un sistema creato con il cliente per il cliente, per affrontare le mutevoli condizioni di mercato e controllare l’impatto delle proprie decisioni in anticipo sugli effetti che si produrranno nel medio e lungo periodo;

- un sistema che possa anticipare le soluzioni di crisi per evitare i dissesti;

- un sistema che possa seguire le aziende nelle situazioni di difficoltà irreversibili;

- un sistema che è volto a proteggere il patrimonio individuale dei soci.

Vi sono strumenti di analisi accurate e validate da una lunga tradizione di successo che permettono di determinare esattamente la situazione economica, patrimoniale e finanziaria delle imprese, che uniti ai nuovi strumenti tecnologici e di dottrina aziendale, possono accompagnare l’attività delle imprese e delle organizzazioni verso gli obiettivi prefissati.